Fondatrici: Sharon Rabi, Ingegnere e Fondatrice di DAFNI

Fondatrici: Sharon Rabi, Ingegnere e Fondatrice di DAFNI

In omaggio all'8 Marzo Giornata Internazionale delle Donne, abbiamo dedicato un mese intero a festeggiare l'universo femminile. Dai fondatori di marchi agli opinionisti leader del settore, diamo uno sguardo al lavoro, alla vita e ai segreti di alcune delle donne di maggior successo nel campo della bellezza.

 

Ingegnere, fisico e imprenditrice nel campo della bellezza, Sharon ha preso d'assalto il mondo con la sua geniale invenzione: la spazzola in ceramica lisciante per capelli DAFNI.


Ispirata dal suo desiderio di aiutare le mamme indaffarate che lavorano e che non hanno molto tempo al mattino, Sharon ha trascorso più di tre anni a perfezionare questa tecnologia rivoluzionaria.

Abbiamo incontrato Sharon per scoprire come lei sia passata dall'essere ingegnere a imprenditrice in così pochi anni.    

Cosa facevi prima di creare DAFNI?

Prima di creare DAFNI, ero una studente di fisica e ingegneria. Si può dire che ero l'unica ragazza del mio corso.

Raccontaci la storia di DAFNI?

La storia di DAFNI inizia con un pessimo taglio di capelli.

Il taglio era davvero tanto corto - sembravo Hagrid di Harry Potter! Così ho comprato una piastra per domare i miei capelli, ma mentre la usavo, ho presto notato di aver trascorso diverse ore a settimana a stirare i miei capelli.

Ho parlato con mio padre, lui era un ingegnere tecnico, insieme abbiamo scoperto che la tecnologia per avere capelli lisci era stata già brevettata nel 1909. 

Ho pensato che il mio tempo era prezioso, quindi abbiamo iniziato a pensare a qualcosa di migliore - e abbiamo iniziato a lavorare su una spazzola.

Quali qualità pensi che le donne debbano avere per sopravvivere negli affari?

Per essere dirompente nel settore della bellezza, bisogna essere autentiche e i prodotti devono rappresentarti. 

Per esempio, DAFNI per me rappresenta il rispetto che ho del mio tempo e del tempo delle altre donne. Se qualcosa è autentica, sarai in grado di affrontare tutte le difficoltà che derivano dall'essere un'imprenditrice. 

Cosa rende DAFNI differente rispetto alle altre spazzole liscianti?

Non solo DAFNI è un'originale spazzola lisciante, non ha paragoni in termini di risultati. Abbiamo testato tutte le spazzole presenti sul mercato per vederne le prestazioni. 

Infine danneggia di meno il capello perché la temperatura della spazzola resta costante, quindi dovrai ripassare di meno. 

Ha anche le setole elastiche che ti permettono di passare la spazzola sul cuoio capelluto, anche quando è calda. 

Com'è la tua giornata tipica?

Inizia con mia figlia più piccola che viene a svegliarmi, poi porto i ragazzi a scuola - cose abbastanza normali.

In ufficio facciamo cose più straordinarie, abbiamo diverse campagne ed eventi e poi c'è la parte che è la mia idea: la produzione e il prodotto pipeline e le nuove innovazioni sulle quali stiamo lavorando. 

Quali sono state le tue più grandi sfide?

Una delle più grandi sfide è essere costante anche quando non ti senti così sicura. Ci sono volte in cui tutto funziona e volte in cui tutto viene messo in dubbio - è essere perseverante, continuare a credere in ciò che si fa ogni giorno.

Quale credi sia il segreto del successo?

Ripeto, penso sia la connessione tra ciò che si è e ciò che si fa che fa in modo che le cose siano buone. Quando lo fai, vorrai sempre dare di più.

Sapere esattamente chi sei è la migliore cosa che puoi fare per la tua aziende.

Quale consiglio ti saresti data da giovane?

Ciò che ho imparato nel tempo è che ogni giorno si hanno tante opportunità che puoi vedere se vuoi. 

Sii ottimista e continua a cercare le opportunità, il meglio arriverà.

Quali sono i piani per DAFNI per i prossimi 5 anni?

Vogliamo continuare a portare innovazione, rispettando sempre il tempo e lo stile di vita delle donne. 

In definitiva, vogliamo rendere più facile per le donne raggiungere le cose.

Scopri più su DAFNI>

Prev Post

Fondatrice: Ada Ooi, Founder of 001 Skincare London

Next Post

Fondatrice: Dara Levy, Fondatrice di DERMAFLASH

Leave a comment

Please note, comments must be approved before they are published